Claudia Barbieri

Attrice - Speaker - Regista

Bio

Claudia Barbieri é nata a Milano ma ha anche origini friulane e romagnole.
Da piccola voleva fare la ballerina (ma anche la cantante rock e l'antropologa e l'autista di camion...), per questo ha iniziato lo studio della danza classica all'etá di 6 anni, affiancandovi altre discipline coreutiche quali danza jazz, danza contemporanea, africana, il flamenco, il tango per poi appassionarsi ad una forma particolare di teatro danza giapponese contemporaneo, il butoh. Nel corso di questi anni ha studiato presso diverse scuole in Italia, a Milano e Roma, e in Francia.
A 20 anni intraprende gli studi di teatro frequentando i corsi di recitazione, voce, dizione e mimo della scuola Cooperativa di Teatro Quelli di Grock a Milano.
Qui iniziano le prime esperienze di attrice, approfondite con stages, seminari di vari maestri tra i quali gli attori della compagnia del Living Theatre, Eugenio Barba, J. Lecoq, Raul Manso... A quegli anni risalgono i primi spettacoli: I Delitti, regia di Claudio Intropido, Onda e Che Disgrazia L'Ingegno, regia di Cesare Gallarini, al Teatro Greco di Milano allora sede della compagnia Quelli di Grock.
Pi&ùacute; vicini al teatro-danza e agli studi delle tecniche orientali-giapponesi sono invece gli spettacoli successivi: Luna di Terra con la compagnia giapponese Torifune Butoh Sha al teatro Franco Parenti di Milano e W La Macchina e lo Stile D'Acciao, regia di P.P. Koss. Gli studi di Lettere e Filosofia, con specializzazione in teatro, le consentono di affiancare alla pratica anche la preparazione teorica nel campo che la porterá, dopo la laurea, ad iniziare il praticantato da giornalista presso il Domenicale del Sole 24Ore, lasciandola per un po' di tempo in bilico nella scelta da percorrere.
Ma torniamo indietro. Siamo alla fine degli anni '90 ed iniziano anche le esperienze televisive: Solletico, trasmissione per bambini di Rai 2, dove in ogni puntata interpreta un personaggio diverso, poi Casa Vianello alla quale partecipa in successive edizioni fino al 2002 e Finalmente Soli con Jerry Scotti nel 2003. Dello stessi anni sono due cortometraggi Tout-Court e Lux, regia di Alessandro Dall'Olio ed un mediometraggio, Sulle traccie per la regia di Alessandro Pericciuoli. Proseguono intanto le performance in teatro con un ritorno al classico nel Miles Gloriosus di Plauto, regia di Beppe Arena, prodotto dal CRT di Cremona. Della stessa produzione sono altre due piéces: Girotondo di A.Schnitzler (2003) e Le Relazioni Pericolose da De Laclos (2004). Sempre del 2004 é il lungometraggio Subliminal, regia di Antonio Sixty.
Il 2004 segna anche l'inizio dell'avventura nella serie televisiva di CameraCafé nella quale per i successivi 4 anni Claudia impersona Ilaria Tanadale, direttrice marketing della mai nominata azienda. Il ruolo é quello della tipica donna in carriera, agguerrita, abituata a combattere contro la societá sessista, contro le colleghe rivali e contro il tempo che passa. Priva di una vera vita affettiva che ha sacrificato alla carriera, cerca amori fugaci che a volte paga perché abituata a decidere e controllare sempre le situazioni. Nel frattempo, nel 2007 partecipa alla sit-com Piloti con Bertolino e Max Tortora. Nel 2008, ultimo anno della serie Cameracafé, interviene in un'altra sit-com, Medici Miei con Iachetti e Giobbe Covatta. E' dello stesso anno, il ritorno al teatro classico con Pericle Principe di Tiro, dramma shakespeariano, in scena nello splendido anfiteatro di Verona. Del 2009 é invece l'esperienza nella serie poliziesca Distretto di Polizia e ancora un ruolo teatrale, quello di Euridice nell'opera lirica Orfeo di Monteverdi con la regia di Bob Wilson. Nel Giugno del 2010 interpreta Bruna Coppi nella pieces teatrale: L'ultimo Chilometro liberamente tratto dal libro: La mia vita con Fausto ed ispirato al grande campione di ciclismo Fausto Coppi
... e non dimentichiamo l'attivitá di speaker per spot radiofonici, documentari e tanto altro...

Next

Carriera

Teatro
* 2014/2015 - SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE di L.Pirandello regia Stefano Miraglia, Compagnia Carro di Tespi
* 2011 - Romeo et Juliette, regia Bartlett Sher. Teatro alla Scala - Milano
* 2010 - L'ULTIMO CHILOMETRO, regia Bruno Marro, da: La mia vita con Fausto di Luciana Rota, ispirato al campione di ciclismo Fausto Coppi. Teatro di Rivanazzano Terme (PV)
* 2009 - ORFEO di C. Monteverdi, regia di Bob Wilson, Teatro La Scala di Milano
* 2008 - PERICLE PRINCIPE DI TIRO di W.Shakespeare, regia di Paolo Valerio, Teatro Stabile di Verona, G.A.T.
* 2004/6 LE RELAZIONI PERICOLOSE da de Laclos, regia Beppe Arena, CRT Cremona.
* 2003 - GIROTONDO da Arthur Schnitzler, regia di Beppe Arena, CRT Cremona.
* 2002 - MILES GLORIOSUS di T.Maccio Plauto, regia Beppe Arena, CRT Cremona.
* 1999 - W LA MACCHINA E LO STILE D'ACCIAIO- regia di P. P. Koss.
* 1996 - LUNA DI TERRA- regia di Yukio Mikami - Teatro Franco Parenti-Milano.
* 1995 - CHE DISGRAZIA L'INGEGNO di A.S.Griboedov, regia C. Gallarini.
* 1994 - ONDA da G. D'Annunzio- regia di C.Gallarini.
* 1993 - I DELITTI da Max Aub, regia di A. Pandolfin.
Cinema
* 2015 - PILATO 2.0, mediom., regia Stefano Canzio.
* 2007 - CAVALLI, cortom., regia Thierry Bertini, Sky tv.
* 2005 - SUBLIMINAL, lungom., regia Antonio Sixty, protagonista.
* 2002 - SULLE TRACCE, lungom., regia Alessandro Pericciuoli, protagonista.
* 1999 - LUX, cortometr. regia di Alessandro Dallolio,protagonista.
* 1998 - TOUT- COURT, cortom., regia di Alessandro Dallolio, protagonista.

Televisione
* 2015 - L’ALLIEVA, regia Luca Ribuoli, Rai1.
* 2014 - LE TRE ROSE DI EVA 3, regia Raffaele Mertes, Canale 5.
* 2009 - DISTRETTO DI POLIZIA.
* 2008 - MEDICI MIEI ,regia M.Martelli; Italia 1.
* 2004/7 - CAMERACAFE', cast fisso; regia C.Sanchez/F.Gasparetto; Italia 1.
* 2007 - PILOTI, Rai 2, regia C. Laudisio.
* 2003 - FINALMENTE SOLI, IV° serie, Canale 5.
* 2002 - CASA VIANELLO, VI° serie, Canale 5.
* 2001 - CASA VIANELLO, V° serie, Canale 5.
* 2000 - CASA VIANELLO, IV° serie, Canale 5.
* 1999 - SOLLETICO, RAI 2.

Regia
* 2015 - Direzione: Controvento - Ispirato a: Adesso basta e Avanti tutta di: S.Perotti
Conduzione Televisiva
* 2010 - Dopo Festival (Festival di Sanremo) - Canale Italia - Studio 1

Next
Next

Click per Video - Audio

Next

Contatti